27 maggio: Gabi – Laggintal

la Laggintal è una splendida valle al cospetto dei versanti nord delle imponenti Lagginhorn, Fletschorn, Weissmeis (tutte cime che superano i 4.000 mt). E’ chiamata la valle delle farfalle in quanto territorio, con le confinanti valli italiane, di una delle farfalle più rare al mondo, l’Erebia Christi, più nota come “farfalla dei ghiacciai”. L’intero percorso che non presenta particolari difficoltà ha un dislivello di ca 800 mt ma è caratterizzato da una discreta lunghezza ca 18 km, anche se molti dei quali a mezzacosta. Si parte dal paese di Gabi su facile sentiero sino ad un bivio che scende a sinistra sino ad incontrare una bellissima baita e subito inizia la salita tra pascoli e boschi di abete e larici fino ad arrivare al lago Alpa dove di può sostare brevemente. Da qui un lungo tratto in quota (ca 2.000 mt) ad anello ci permette di entrare in contatto con un ambiente sempre più isolato e selvaggio dove facilmente si incontrano i camosci. Il lungo semicerchio tra torrenti e morene proprio sotto i ghiacciai, ci conduce a Furgu. Girando a sinistra iniziamo la discesa verso il parcheggio di Gabi.       

Scarica la scheda dell'escursione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *